Massimo Liberatori e la Società dei Musici

Deragliamenti

Copertina CD "Deragliamenti"“ … Un disco apparentemente semplice, ma che ascolto dopo ascolto apparirà come una sorta di libro di storia … un album con tanta storia da raccontare … ma con gli occhi ben aperti sulla realtà musicale del nostro paese …” (l’Isola che non c’era – Rivista musicale).

“Metafora di un viaggio tra rotaie scambi e respingenti … e valvole e leve e fischi e vapore e lacrime e saluti e fuoco e carbone e sarà vento il frutto della velocità e ritmo il movimento e canto l’anima …”

 

 

 

DeragliamentiM. Liberatori (4:58)
Fiori di campoM. Liberatori (3:55)
ReginaM. Liberatori (4:25)
ConchiglieM. Liberatori (4:31)
Fuoco ai castelliM. Liberatori (3:37)
Dal Tevere al MississipiM. Liberatori (6:53)
TributoM. Liberatori (3:38)
All’AsinaraM. Liberatori (4:35)
NonnoM. Liberatori (4:27)
L’albero della lunaM. Liberatori (5:29)
Schiaffi e carezzeM. Liberatori (3:50)
Treno di mezzanotteM. Liberatori (6:26)

 

ASCOLTA I BRANI SULLE PRINCIPALI PIATTAFORME DIGITALI